Il primo Congresso del Sindacato dei Profeti Viventi

Luigi Grazioli
Il primo Congresso del Sindacato dei Profeti Viventi
le Stellefilanti racconti

Questi racconti prendono spunto da quadri, fotografie o notizie scovate sui giornali: sono suggestioni “sottotraccia”, che Luigi Grazioli ha legato a un personaggio o a un punto di vista o a una situazione esistenziale, dentro una forma narrativa antiretorica con al centro il linguaggio e la sintassi, e l’attenzione quasi maniacale a ogni singola parola. Per l’autore, letteratura è innanzitutto scrittura (sillabe, frasi, paragrafi, punteggiatura, suoni, ritmo), l’involucro entro il quale distillare “l’assoluto” e il “necessario”, con un lessico il più semplice possibile. Nei racconti del “Primo congresso del sindacato dei profeti viventi” (anni fa in Nigeria si era tenuto davvero) la componente riflessiva o autoriflessiva è costante ma va letta in filigrana, adagiata in un ritmo quieto che di tanto in tanto accelera verso ironiche, paradossali, impensabili vie di fuga.

acquista online Il primo Congresso del Sindacato dei Profeti Viventi

:::
casa editrice effigie il catalogo

Annunci

Tag: , , , , ,