La ragazza Melampo

Agosto 2022

Elena Soprano
La ragazza Melampo
e altri racconti
le Stellefilanti

«Escono e rientrano dalle auto. E non per scambiarsi figurine. Tutto chiaro. Sono la ragazza di guardia in un posto per scambisti, sono una Ragazza Melampo».

Dopo La maschera – il suo romanzo d’esordio, tradotto in cinque Paesi – e dopo La signora ermellino (che più d’un critico ha avvicinato a La storia di Elsa Morante), Elena Soprano torna con undici esilaranti racconti su donne che alla stabilità affettiva hanno preferito la vita da single.
Sono situazioni a volte comiche – come in Filomena, la donna napoletana con la complusione a controllare la spazzatura differenziata del condominio, che fa una corte serrata al ragazzo egiziano delle pulizie – a volte più intense, vedesi Media Vita in cui Linda, cantante in un coro, si ritrova a vivere l’analogia tra il canone a sei parti di cui sa solo l’incipit e il suo modo di vivere le relazioni che non riescono a spingersi oltre la fascinazione dell’inizio.
Situazioni che danno vita a piccoli quadri dove la semplice quotidianità ritrova valore declinandosi nella ricchezza di mondi interiori, a volte semplici a volte più complessi.
Un affondo nella caledoscopica realtà femminile, cui si contrappongono le contraddizioni e le fragilità, troppo spesso censurate, di uno sfuggente universo maschile.

In copertina: quattro ritratti femminili di Milt Kobayashi

Elena Soprano (Sondrio, 1965) esordisce nel 1994 con il romanzo La maschera (ed. Archinto, poi Baldini & Castoldi), Premio Lerici Opera Prima e tradotto in cinque Paesi.
Seguono Alice del pavimento (La Tartaruga, 1999) e La signora ermellino (Effigie, 2007).
Autrice di libri per bambini, Soprano ha scritto anche testi radiofonici per la Rai e per la Radio della Svizzera Italiana; fumetti e racconti su quotidiani e periodici tra cui “Nuovi Argomenti”, “La Repubblica delle Donne” e “Gulliver”.
Ha curato Progetti Lettura nelle scuole e nelle biblioteche civiche.
Col suo nome anagrafico si occupa di critica di narrativa per l’infanzia – per anni lo ha fatto sul Domenicale del “Sole 24 Ore” – e svolge attività di docente.

:::
casa editrice effigie il catalogo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: