Posts Tagged ‘Teo Lorini’

Teo Lorini

15 ottobre 2013

Amori al singolare
le Stellefilanti narrazioni

·
Teo Lorini (Venezia, 1971) vive e lavora in Svizzera.

:::
casa editrice effigie il catalogo

Le opere di genio

14 ottobre 2013

Pur sapendo di dover morire, gli uomini non si stancano di intraprendere qualche impresa. Invenzioni tecniche, scoperte scientifiche, sogni collettivi, costruzioni sociali, artistiche, poetiche, musicali. Cosa li spinge? C’è qualcosa di prodigioso nella loro ostinazione. «Le opere di genio», come le chiamava Leopardi, hanno perciò una forza rigenerante, che il nostro tempo per lo più nega alla letteratura. Qui la parola “genio” è tabù, mentre la si usa di continuo per lo sport, la pubblicità, il design, il cinema.

Aa. Vv.
Le opere di genio
Il primo amore giornale di sconfinamento n.8

in questo numero
.
Carla Benedetti Le opere di genio
Teo Lorini Five spot. Mezzanotte circa
Jean Paul Manganaro Fellini – Romance
Carla Benedetti Giovanni Giovannetti Come corsari sulla filibusta
Luca Doninelli Rosai, testimone della mia nascita
Roberto Scarpa Sogni d’oro
Giovanni Spadaccini Il «libro che disgusta o disagia i molti»
Serena Gaudino Antigone sono io
.
Orbite
Oe Kenzaburo Io non posso rivivere, non potremo rivivere
Antonio Moresco Pensieri a cranio scoperchiato
Tiziano Scarpa Che cosa può fare una trama
.
Condividere il rischio
Giovanni Giovannetti Sprofondo nord
.
La fascia di Kuiper
Dario Voltolini, Il buco nero
Antonio Moresco, Grande Sertão
Sergio Nelli, Infinite Jest
Marco Rossari, L’impronta della carne
Silvio Bernelli, Il migliore degli inferni possibili
Irene Campari, Il paradigma criminale

acquista online Le opere di genio

1. La rigenerazione
2. Il dolore animale
3. Il vitello d’oro
4. La fabbrica della cattiveria
5. Che fare?
6. Il miracolo, il mistero e l’autorità
7. Tribù d’Italia
8. Le opere di genio
9. L’adorazione

:::
Antonio Moresco nel catalogo effigie

:::
casa editrice effigie il catalogo

Il miracolo, il mistero e l’autorità

13 ottobre 2013

Ci sono sulla terra tre forze, tre sole forze capaci di vincere e conquistare per sempre la coscienza di questi deboli ribelli, per la felicità loro; queste forze sono: il miracolo, il mistero e l’autorità. Tu respingesti la prima, la seconda e la terza e desti cosí l’esempio.

Aa. Vv.
Il miracolo, il mistero e l’autorità
Il primo amore giornale di sconfinamento n.6

in questo numero
.
Fëdor M. Dostoevskij La leggenda del Grande Inquisitore
Antonio Moresco La resurrezione
Sergio Nelli L’amore di Dio
Sergio Baratto Sottomettersi e uccidere il figlio
Tiziano Scarpa L’allegria della resurrezione
Teo Lorini – Andrea Tarabbia La buona fede
.
Orbite
Leonardo Zanier Mandi, Eluana
Valerio Evangelisti L’inquisizione e l’invenzione della tortura “scientifica”
Teo Lorini Il Natale di Anna
Maria Moresco Bianca
Francesco Niccolini DNA, un mondo fantastico
Roberto Scarpinato Le mafie invisibili
Ivan Bonfanti I colpevoli etnici
.
A voce
Antonio Moresco Intervista immaginaria all’astrofisico Hawking
.
La fascia di Kuiper
Andrea Tarabbia, Lazzaro
Teo Lorini, Modi di morire
Michele Barbolini, Silenzio in Emilia
Sergio Nelli, Posizioni sui Karamazov
Giovanni Giovannetti, Steimetz e Pasolini

Tribù d’Italia
.
Testamenti biologici
Giulio Mozzi – Antonio Moresco – Andrea Tarabbia – Manuela Ardingo – Roberta Salardi – Monica Winters – Laura Russo – Sergio Baratto

acquista online Il miracolo, il mistero e l’autorità

1. La rigenerazione
2. Il dolore animale
3. Il vitello d’oro
4. La fabbrica della cattiveria
5. Che fare?
6. Il miracolo, il mistero e l’autorità
7. Tribù d’Italia
8. Le opere di genio
9. L’adorazione

:::
Antonio Moresco nel catalogo effigie

:::
casa editrice effigie il catalogo

La fabbrica della cattiveria

13 ottobre 2013

Il tasso di cattiveria sta crescendo sempre più. Sulla cattiveria si stanno costruendo rendite elettorali e fortune politiche e antipolitiche. Le macchine economiche, mediatiche, sportive e di altro tipo funzionano facendo venire fuori il peggio dalle persone e dal Paese. Ovunque esasperazione, invidia, risentimento, livore, paura. L’Italia di questi anni è la fabbrica della cattiveria.

Aa. Vv.
La fabbrica della cattiveria
Il primo amore giornale di sconfinamento n.4

in questo numero
.
Antonio Moresco La fabbrica della cattiveria
Sergio Baratto Un Paese soffocato dalla propria merda
Luigi Zoja Almachio e il demone
Elio Veltri Cosa Global. Mafia finanza e affari
Teo Lorini Schei + sicurezza. Le due esse del laboratorio veronese
Maria Roselli Le menzogne dell’amianto
Maria Moresco Una fabbrica della cattiveria
.
Orbite
Carla Benedetti Disumane lettere
Andrea Tarabbia Sade o l’effervescenza del sangue
Simone Cattaneo Peace and love
Roberto Scarpa Non valgo niente se non parlo contro
Massimiliano Parente L’evidenza della cosa terribile
Romolo Bugaro La macchina della cattiveria
Giampiero Marano Dante contro di noi
Alessandra Saugo Sassolino Tre piccole crisi isteriche
Tomaso Kemeny Ebdomadario rapsodico
Franco Arminio Cronache dal Paese della cicuta
Alessandra Bonetti Notizie dall’Irlanda
.
A voce
Tiziano Scarpa Conversazione con Gianfranco Bettin
Dario Voltolini Dialogo per e-mail con Luca Rastello
.
La fascia di Kuiper
Sergio Nelli e Tiziano Scarpa, Vite di Collodi
Francesco Venturi, Il crematorio di Parise
Sergio Nelli, Apprendistato per lo sterminio
Teo Lorini, Mangiacani
Teo Lorini e Andrea Tarabbia, I cacciatori della bestia 666
.
Comizi
Simone Weil La prima radice

acquista online La fabbrica della cattiveria

1. La rigenerazione
2. Il dolore animale
3. Il vitello d’oro
4. La fabbrica della cattiveria
5. Che fare?
6. Il miracolo, il mistero e l’autorità
7. Tribù d’Italia
8. Le opere di genio
9. L’adorazione

:::
Antonio Moresco nel catalogo effigie

:::
casa editrice effigie il catalogo

Che fare?

13 ottobre 2013

Una riflessione aperta e senza rete sulla fine di un ciclo storico, economico e politico, sulle emergenze che abbiamo di fronte e, ancora di più, sulle ben più gravi emergenze occultate. Abbiamo chiesto ad alcune persone di rispondere oggi, in modo diretto e libero, a questa antica e sempre attuale domanda, cui nel Novecento sono state date risposte e sono stati indicati rimedi che a volte si sono rivelati se possibile peggiori del male.

Aa. Vv.
Che fare?
Il primo amore giornale di sconfinamento n.5

in questo numero
.
Antonio Moresco Che fare?
Giovanni Giovannetti È vita questa?
Sergio Baratto Finchè vivi, finchè ti è possibile, diventa buono
Carla Benedetti Internazionale di specie
Tiziano Scarpa Le parole dei morti
Teo Lorini Le scrivo dal Paese dei suoi sogni
Carlo Piazza Elogio della diversità
Piersandro Pallavicini Nanoglam
Maurizio Stella La banca della pelle
Silvio Bernelli Ogni giorno con lo stesso rituale
.
Condividere il rischio
Gianni Barbacetto A cento passi dall’Expo
Irene Campari – Giovanni Giovannetti A cento passi da Buccinasco
Pietro Vecchio «Senti, ti pozzu dari 150 milioni di cauci ’nto culu…»
.
Gaza
Sergio BarattoAntonio Moresco No
Irene Campari Le patrie dolenti
.
A voce
Jacopo Guerriero Conversazione con Stefano Zhok
.
La fascia di Kuiper
Andrea Tarabbia, Dopo l’uomo
Teo Lorini, Per salvare la vita sulla terraUna goccia in azione Riletture per la crisi
.
Comizi
Louis-Auguste Blanqui L’eternità attraverso gli astri

acquista online Che fare?

1. La rigenerazione
2. Il dolore animale
3. Il vitello d’oro
4. La fabbrica della cattiveria
5. Che fare?
6. Il miracolo, il mistero e l’autorità
7. Tribù d’Italia
8. Le opere di genio
9. L’adorazione

:::
Antonio Moresco nel catalogo effigie

:::
casa editrice effigie il catalogo

Amori al singolare

13 ottobre 2013

L’innamoramento, il rifiuto, il sesso, il viaggio, l’amicizia: un’iniziazione alla vita e alla maturità.

Teo Lorini
Amori al singolare
le Stellefilanti narrazioni

Uno zio indiano favoloso e sbruffone, in grado di ammaliare i nipoti con la stessa velocità con cui li trascina nei frangenti più tragicomici, ragazze perennemente incerte che intraprendono relazioni solo se rassicurate dalla formula “Noi non stiamo insieme”, matrimoni da favola in scenari esotici, il vagabondare stralunato e troppo spesso fuori posto di un italiano trapiantato in Svizzera. Il libro di Teo Lorini proietta su una serie di scenari che vanno da Milano a Marrakech, da Verona al Canton Ticino, la stagione irripetibile della giovinezza, con la sua incoscienza e le sue illusioni, destinate a cadere di fronte all’emergere delle nostre debolezze e alla perdita dell’innocenza con cui tutte le amicizie, le relazioni, le passioni, tutti gli amori sono chiamati, prima o poi, a fare i conti.

acquista online Amori al singolare

:::
casa editrice effigie il catalogo

L’adorazione

13 ottobre 2013

C’è dentro di noi una tensione – molto presente e urgente durante l’infanzia e l’adolescenza ma che in alcuni rimane viva durante tutto l’arco della vita – per la quale non trovo altra parola che “adorazione”.

Aa. Vv.
L’ adorazione
Il primo amore giornale di sconfinamento n.9

in questo numero
.
Antonio Moresco L’adorazione
Marco Rossari Uno scrittore, capitolo primo
Andrea Amerio «The singing will never be done»
Teo Lorini Sotto la maschera
Andrea Tarabbia Il futuro prevedibile
Sergio Baratto Un eroe del rock sovietico
Luigi Blasucci Sull’insegnamento della letteratura
Elvio Fachinelli Freud
.
Orbite

Leonardo Zanier Libers… de scugnî lâ
Antonio Moresco 17 preghierine per una nuova vita
Marco Rossari Il corpo senza
.
A voce

Werner Waas Interrogatorio a se stesso su Elfriede Jelinek
.
La fascia di Kuiper

Giovanni Giovannetti, Non luoghi
Antonio Moresco, Don Quijote
Andrea Tarabbia, Vollmann e Grossman
Teo Lorini, Tony Scott
Andrea Amerio, Il verso libero
.
Antonio Moresco Stella d’Italia

acquista online L’adorazione

1. La rigenerazione
2. Il dolore animale
3. Il vitello d’oro
4. La fabbrica della cattiveria
5. Che fare?
6. Il miracolo, il mistero e l’autorità
7. Tribù d’Italia
8. Le opere di genio
9. L’adorazione

:::
Antonio Moresco nel catalogo effigie

:::
casa editrice effigie il catalogo