Lingua d’acqua comune

settembre 2017

Vado a prenderti l’acqua del pozzo
o vuoi quella della cannella
sul colle della piazza?
Prendi un cucchiaio di miele d’acero
oscilla
se vuoi oscillare.

Walter Rossi
Lingua d’acqua comune
le Ginestre

Le parole di Walter Rossi ci fanno volare, sembra che si cammini sulla terra ma all’improvviso si prende il volo, siamo nel segreto, nel mistero della poesia autentica, vera.
Roberto Carifi

:::

Walter Rossi (1964). Ha pubblicato le seguenti raccolte di poesia: Oltremare (Edizioni della Meridiana, 2000), Genitivo Diacronico (Edizioni della Meridiana, 2002), Quaranta sedie (Edizioni della Meridiana, 2004), Cassarmonica (Moretti & Vitali, 2010), Erfahrung (SEF Società Editrice Fiorentina, 2012), Vita, giustizia degli occhi miei (SEF Società Editrice Fiorentina, 2013).

:::
casa editrice effigie la poesia

:::
casa editrice effigie il catalogo

Annunci

Tag: , ,