Verses versus capital

novembre 2020

Giancarlo Micheli
Verses versus capital
le Ginestre

Sono congiunto
Sono congiunto
Sono congiunto al terzo pianeta
Del sistema solare
Da vincoli d’amore
Tanto cosmici e profondi
Che nessun governo
Servo della finanza globale
Potrà mai contenere
Nel suo linguaggio della miseria

In copertina: olio su tela, 1960 circa di Paolo Bellocchio (Dante)

Con l’autentica vocazione di scrittore fine e sensibile, sempre rivolta alla ricognizione dei profili di base, nascosti dentro l’apparenza delle cose, Giancarlo Micheli, cesellatore di immagini e di personaggi, diventa costruttore di lievitate memorie di vicende, non facili a scoprirsi a occhio nudo, come il profumo dei fiori sperduti nei monti. (Federico Gabrieli)

Giancarlo Micheli (Viareggio, 1967) è autore di cinque romanzi: Elegia provinciale (Baroni, 2007; Fratini, 2013), Indie occidentali (Campanotto, 2008; premio internazionale “Nuove Lettere”), La grazia sufficiente (Campanotto, 2010), Il fine del mondo (Ladolfi, 2016), Romanzo per la mano sinistra (Manni, 2017). Sono state pubblicate, inoltre, le sue raccolte di versi Canto senza preghiera (Baroni, 2004), Nell’ombra della terra (Gabrieli, 2008) e La quarta glaciazione (Campanotto, 2012). Suoi versi figurano nelle antologie L’ora d’aria dei cani (Baroni, 2003), Altramarea – poesia come cosa viva (Campanotto, 2006), Atti di Altramarea e Argonauti nel Golfo degli Dei (Arcipelago, 2010), L’evoluzione delle forme poetiche (Kairós, 2013), Keffiyeh Intelligenze per la pace (CFR, 2014), Affari poetici (Effigie, 2018) ed altre; nonché sulle riviste letterarie “Poesia”, “Pagine”, “NLE”, “The Waters of Hermes”, “Isla negra”, “Il Convivio”, “Levure littéraire”, “Poetas Siglo XXI”, “Traduzionetradizione”.

In rete: novarubedo mutazioni nelle lettere e nei sensi

Giancarlo Micheli in diretta con Tomaso Kemeny, Gabriella Valera, Carmen De Stasio e Pino Sassano. Musica di Dario Ble.

:::
casa editrice effigie il catalogo


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: